Una casa con profilo ondulato PREFA a Leonding: Semplice, elegante e pregiata

Un garage con piano abitabile: così si potrebbe descrivere il nuovo edificio sorto su una strada molto trafficata alla periferia di Linz (Austria), progettato dall’architetto Alfred Barth dello studio pb+p Architekten e messo in opera da Martin Affenzeller, professionista dell’impresa di conciatetti e lattonieri Innocente con sede a Vorchdorf. Le due unità abitative, erette in edilizia in legno, e il corpo inferiore in cemento armato sono collegati da una facciata ventilata in alluminio realizzata con profilo ondulato PREFA e ispirata allo stile anni Cinquanta. In origine era prevista soltanto la costruzione di un ampio garage con un’officina. L’idea di sfruttare appieno la concessione edilizia della parcella e quindi di innalzare sul garage le due unità abitative è stata dell’architetto, ma prontamente accettata dal committente.

seitliche Ansicht des Hauses in Leonding in Linz bei Dämmerung. Der Himmel ist leicht bewölkt. Das Haus wurde mit der PREFA Profilwelle natureloxiert verkleidet.

UNA CASA DOTATA DI PERSONALITÀ

Due ampie terrazze e un carport dall’aspetto quasi leggiadro sottolineano il carattere particolare dell’edificio. Lo spigolo arrotondato, la cui curvatura viene accentuata dal profilo ondulato messo in orizzontale e dalla trasparenza della vetrata, rivela un accesso carrabile relativamente stretto al retro e mette ulteriormente in luce la concezione architettonica. «Il robusto profilo ondulato, con le sue linee semplici e l’alta fattura, si abbina perfettamente alla costruzione sottolineandone il carattere industriale», afferma l’architetto Alfred Barth. Nel suo lavoro gli piace «reagire al posto», ma qui, alle porte del capoluogo dell’Alta Austria, non voleva un oggetto che desse troppo nell’occhio: «La casa si deve ben integrare nella sequenza pur mantenendo una sua autonomia».

Außenfassade des Hauses in Leonding in Linz bei Dämmerung, verkleidet mit der PREFA Profilwelle natureloxiert. Im Haus brennt Licht.

LA FACCIATA: ROUTINE E CALCOLI AL MILLIMETRO

«Mettere in opera una facciata del genere è tutt’altro che un gioco da ragazzi», parola di esperto. Martin Affenzeller lavora da oltre 20 anni per la Innocente GmbH di Vorchdorf e per simili progetti può contare su una squadra di specialisti di 170 persone. «Per rispettare la geometria di una lamiera ondulata su tutte e quattro le facciate di una struttura bisogna effettuare misurazioni al millimetro e preparare la posa con una sottostruttura altrettanto precisa. Il profilo estruso di alluminio, dello spessore di due millimetri, è stato tagliato e portato in cantiere allo stato naturale. Successivamente lo abbiamo anodizzato con effetto naturale e montato con fissaggi non a vista», racconta Affenzeller illustrando le varie fasi del progetto. Con i suoi colleghi è ormai da tempo che si lavora con materiali PREFA: «Il materiale è impeccabile e la collaborazione funziona. Il contatto diretto con il produttore è importante per noi e per il nostro lavoro.»

Materiale:

Vorderansicht des Hauses in Leonding in Linz bei Tag, verkleidet mit der PREFA Profilwelle natureloxiert

La PREFA in sintesi: Da oltre settant’anni la PREFA Aluminiumprodukte GmbH è un’azienda di successo in tutta Europa nel settore dello sviluppo, della produzione e della commercializzazione di sistemi per copertura e per facciata in alluminio. Il gruppo PREFA conta un totale di circa 500 dipendenti. La produzione dei suoi 5000 articoli di alta fattura avviene esclusivamente in Austria e in Germania. PREFA fa capo al gruppo imprenditoriale dell’industriale Cornelius Grupp, che conta 40 stabilimenti in tutto il mondo e dà lavoro a oltre 8000 dipendenti.