QUALI SONO LE PARTICOLARITÀ DELL'ALLUMINIO?

PRODUZIONE DELL'ALLUMINIO

1. Alluminio primario L’alluminio viene ricavato dalla bauxite, così denominata dal luogo di rinvenimento (Les Baux). La bauxite è di norma composta al 60% da allumina, ossido di ferro e acido silicico. Giacimenti principali: Sud America, Australia e Africa

  • Trattamento della bauxite: La bauxite grezza viene frantumata, essiccata e finemente macinata.
  • Estrazione di allumina dalla bauxite: Utilizzando una soluzione di soda caustica si eliminano gli elementi indesiderati, ottenendo alla fine allumina pura di colore bianco (ossido di alluminio)
  • Riduzione dell'allumina in alluminio mediante elettrolisi: L'allumina viene disciolta in criolite fusa. Questa soluzione è poi scomposta nei suoi componenti in forni per elettrolisi a corrente continua. L’alluminio si raccoglie sul fondo mentre l’ossigeno liberato si lega agli elettrodi di carbone formando anidride carbonica.

2. Alluminio secondario L’alluminio secondario è composto da alluminio riciclato e viene recuperato dal ciclo di rottamazione. La spesa per la ritrasformazione è pari a circa il 5% di quella per la realizzazione di alluminio primario.

ALLUMINIO E AMBIENTE

L'alluminio utilizzato per realizzare i prodotti PREFA è in gran parte alluminio secondario. Ciò significa che l’alluminio è riciclabile al 100% senza perdita rilevante della qualità! Grazie alla lunga durata, all’assenza di manutenzione, all'ottima riciclabilità e al peso contenuto (trasporto), l’alluminio può vantare anche un bilancio ecologico estremamente positivo.

Contatti