QUALI TECNICHE DI VERNICIATURA ESISTONO?

In linea di massima si distingue tra 2 tipi di verniciatura:

1. PROCEDIMENTO DI VERNICIATURA COIL COATING

I nastri PREFA vengono rifiniti in superficie con il cosiddetto procedimento coil coating, ai sensi delle norme della ECCA (European Coil Coating Association). Il procedimento prevede fino a 20 fasi di lavorazione. Dopo il pretrattamento, la mano di fondo viene applicata su entrambi i lati e sottoposta a cottura. 

Con una resistenza termica permanente da -30°C a +80°C, il prodotto è conforme ai requisiti fissati per l’architettura per esterni. Lo strato di vernice è malleabile e resistente alle sostanze chimiche e agli agenti atmosferici più comuni.

UTILIZZIAMO QUATTRO DIVERSE QUALITÀ DI VERNICE:

  • Poliestere
  • PP99 (poliammide/poliuretano)
  • PVdF 80/20 (polivinildenfluoruro)
  • P.10

Confronto: Poliestere - PP99

La differenza tra vernice in poliestere e PP99 risiede nelle differenti reazioni nei confronti degli agenti atmosferici esterni e delle radiazioni UV. Prove condotte nel lungo periodo hanno dimostrato che la vernice in poliestere non mantiene il proprio grado di brillantezza e non è resistente allo sfarinamento come la vernice PP99.

Confronto: PP99 - PVdF 80/20

Dal punto di vista qualitativo, la vernice PP99 è equiparabile ad una vernice PVdF 80/20. Prove condotte nel lungo periodo hanno dimostrato che la vernice PP99 in alcune tonalità (ad es. rosso, arancione, giallo) non è resistente allo sfarinamento come la vernice PVdF 80/20. Tuttavia, la vernice PP99 vanta una eccellente resistenza ai graffi (vantaggio durante l'installazione).

Confronto: P.10 - altri materiali

Con PREFA P.10 per la prima volta è stata sviluppata una vernice opaca che combina i vantaggi delle altre vernici. Durante l'esposizione diretta ai raggi solari, la superficie assume un aspetto elegante e opaco.

2. VERNICIATURA A POLVERE

Diversamente da quanto avviene nel processo di coil coating, la verniciatura a polvere viene eseguita su ogni singolo pezzo. Nella nostra linea di verniciatura completamente automatica, i pezzi preverniciati sono collocati su trasportatori a catena. Questi li trasportano nelle cabine di verniciatura a polvere dove avviene l’applicazione mediante pistole automatiche e la successiva cottura in forno a ca. 180°C. Lo strato di vernice applicato sui pezzi verniciati a polvere è spesso ca. 80 µm. Una lavorazione successiva dei pezzi verniciati a polvere è possibile solo in misura limitata. La verniciatura a polvere è una tecnica molto rispettosa dell'ambiente, poiché non vengono utilizzati solventi e la polvere residua viene nuovamente immessa nel circuito di lavorazione. Con questo procedimento è possibile ottenere tutti i colori RAL, NCS, Pantone o qualsiasi altro colore speciale. Con i prodotti PREFA le combinazioni cromatiche sono praticamente illimitate!

3. P.10 - STABILITÀ DEL COLORE

Con PREFA P.10 è stata sviluppata una superficie dai colori inalterabili conforme anche ai più elevati requisiti di qualità. La superficie PREFA P.10 è il complemento ideale per molti prodotti PREFA. Si ottiene un materiale resistente agli influssi e alle sollecitazioni esterne, che allo stesso tempo è incredibilmente leggero e lascia aperte moltissime possibilità durante le fasi di progettazione e di realizzazione. 

Contatti